Credit Agricole Apple Pay 2019: come funziona?

Dopo aver visto l’impiego con N26 e Hype vediamo ora come funziona Credit Agricole Apple Pay, ricordando che tale funzionamento è comune a tutte le banche del gruppo e cioè:

  • Cariparma;
  • Friuladria ;
  • Carispezia.

E’ possibile impiegare le card Mastercard a partire dal 2018, anche in funzione dell’accordo con Nexi da cui le carte di credito di Credit Agricole vengono emesse.

Credit Agricole Apple Pay: funzionamento

Il funzionamento è logicamente comune alle altre carte utilizzabili con il metodo di pagamento del colosso di Cupertino. Nella pratica è sufficiente:

  1. Appoggiare il dito sul Touch ID per il riconoscimento dell’impronta digitale;
  2. Avvicinare la parte superiore dell’iPhone al pos contactless;
  3. Allontanare il device quando si visualizza la scritta Fine e un simbolo √ sul display.


Fa eccezione l’iPhone 10 (con cui bisogna schiacciare per due volte il tasto laterale e procedere al riconoscimento facciale) e l’Apple watch. In questo secondo caso la transazione inizia sempre schiacciando due volte il tasto laterale e non ci sarà nessun riconoscimento biometrico.

N.b. Tali procedure sono rivolte all’impiego della carta predefinita. Nel caso si siano registrate più card e la si voglia cambiare bisogna scorrere sulle immagini delle carte di pagamento all’interno del wallet Apple prima di avvicinarlo al Pos.

Credit Agricole Apple Pay: come associare la carta

Rispetto ad Hype e N26 la procedura è unica e comune a tutte le altre card accettate dal sistema. Vista l’assenza di una app dedicata (presente invece nei casi appena menzionati) bisogna quindi passare dal wallet Apple (normalmente per installato sui device della mela morsicata).

Vediamo insieme anche in questo caso la procedura che comunque è intuitiva ed accessibile anche ai neofiti. Per fare l’associazione carte Nexi Credit Agricole Apple Pay bisogna:

  • Aprire il Wallet e fare tap sul seguente simbolo: ;
  • Scansionare la carta Credit Agricole;
  • Toccare su Avanti;
  • Attendere che la banca o l’istituto che ha emesso la carta verifichi i tuoi dati e l’adesione al sistema Apple Pay (come detto per Cariparma, Friuladria, Carispezia attiva nel 2018);
  • Fare tap su Avanti finito questo controllo.

La card Credit Agricole a questo punto è già dematerializzata nel wallet ed utilizzabile contactless con Apple Pay.

Credit Agricole Apple Pay: dove pagare

Quando abbiamo parlato del funzionamento di Credit Agricole Apple Pay ci siamo riferiti all’impiego più comune dell’innovativo metodo di pagamento del colosso americano.

In realtà con Apple Pay è possibile pagare anche online nei siti o app che lo accettano appunto come metodo di pagamento. La lista dei ‘negozi’ convenzionati è in continuo aumento e può essere visualizzata anche sul sito ufficiale Apple (https://itunes.apple.com/WebObjects/MZStore.woa/wa/viewFeature?id=927678292&mt=8&ls=1&app=itunes).

Ricordiamo infine che per fare acquisti online è possibile utilizzare Credit Agricole Apple Pay anche con iPad ed iMac.

Ti piace? Dillo su:
error

Carta conto del mese

La carta conto del mese è N26. La scelta è dovuta soprattutto alle recenti novità introdotte tra cui l'adesione, tra le prime in Italia, a Google Pay. Ricordiamo che nella sua versione Standard N26 non ha nessun costo e permette di ricevere e fare bonifici, pagare gratuitamente online e con Pos, prelevare gratis in Euro da tutti gli ATM. Per maggiori info e per aprirla vai all'Home Page mentre per leggere la nostra recensione il link è: N26 Black

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *