Carta prepagata Conad o carta Insieme Più?

Carta prepagata Conad o carta Insieme Più? Online capita spesso di leggere ‘carta prepagata Conad’ ma sappiamo in realtà cosa si intende? Vediamo insieme cosa si intende con Carta prepagata Conad o carta Insieme Più, anticipando subito che i punti in comune sono davvero pochi.

Carta prepagata Conad o carta Insieme Più? Caratteristiche generali

Prepagata Conad

Con il termine di carta prepagata Conad si intendono al momento solo le gift card usa e getta. Queste sono disponibili in tre ‘tagli’ e cioè 30, 50 e 100 euro. Sono anche disponibili versioni aziendali utilizzabili sia per i dipendenti (tipologia Corporate) che come regali ‘esterni’ (Gift).

Approfondimento: Carta conto per aziende: le migliori 5 del 2021

Queste card non hanno particolari limitazioni di impiego e possono essere usate in più di 2000 punti vendita Conad. Le prepagate Conad possono essere usate in più tranche. Finito il plafond possono essere gettate perché non sono ricaricabili. Per usarle basta presentarle alla cassa al momento di pagare (vedi anche Come ricaricare Hype).

Carta Insieme Più

Il discorso in questo caso si fa un pochino più complesso. Stiamo infatti parlando di una carta di pagamento privativa, utilizzabile cioè solo per pagare alla Conad. Ma come funziona in realtà?

Le carte privative si comportano infatti in maniera differente dalle altre carte di pagamento, seguendo degli accordi tra il circuito di utilizzo (in questo caso il gruppo Conad) e gli istituti di credito convenzionati presso il quale l’intestatario della card deve avere un c/c ove verranno ‘addebitate’ le spese effettuate con la carta Insieme Più.

Nel particolare, quasi alla pari di una carta di credito (a cui non si può però assolutamente assimilare), si avrà un solo addebito cumulativo delle spese al 10 del mese successivo a quello in cui sono state effettuate. Ma attenzione i massimali di spendibilità saranno fissati dall’Istituto Bancario su base settimanale.

Carta prepagata Conad o carta Insieme Più: chi può usarle

L’acquisto delle prepagate non ha limiti di sorta e può essere effettuato da chiunque. Le card non sono nominative e possono essere utilizzate anche come regalo.

Per quanto riguarda la carta privativa abbiamo già evidenziato la necessità di avere un conto corrente presso banche convenzionate. Queste a dicembre 2021 sono 84 (come ad esempio
Credit Agricole) e sono visibili al seguente link: https://www.conad.it/content/dam/conad/conad-consumer/carte-e-premi/banche.pdf.

Carta prepagata Conad o carta Insieme Più: costi

Qua  troviamo i principali punti di connessione visto che per entrambe non ci sono costi. Un discorso logico per la prepagata mentre per la carta Più non è previsto nulla per l’attivazione, canone annuo e neppure per la riemissione.

Come funzionano

Per usare le carte prepagate basta presentarle alla cassa al momento di pagare così come per la carta Insieme Più (che può essere passata anche semplicemente per raccogliere ‘punti’ e non per pagare).

La prima verrà strisciata e non richiederà pin. Per la privativa dipende dalla tipologia di carta visto che alcune dopo la strisciata (non hanno chip) chiederanno il pin ed altre la firma.

Dopo il pagamento per le prepagate lo scontrino riporterà la cifra rimanente mentre per la Più si avrà uno scontrino apposito che riporterà le varie info legate all’utilizzo (come massimale settimanale, spese effettuate, bonus, ecc).



Carta prepagata Conad o carta Insieme Più:  servizi aggiuntivi

Le prepagate non portano alcun bonus all’utilizzatore. Nel caso della privativa invece si potranno ottenere vari benefit a partire dai frequenti bonus per la sottoscrizione.

Questi possono essere sotto forma di buoni sconto, premi e molto altro. A questi si aggiungono sconti esclusivi e punti doppi in determinati giorni della settimana.

Carta conto del mese

La carta conto del mese è Hype. La scelta è dovuta soprattutto alle recenti novità introdotte tra cui l'adesione, tra le prime in Italia, a Google Pay. Ricordiamo che nella sua versione base Hype non ha nessun costo e permette di ricevere e fare bonifici, pagare gratuitamente online e con Pos, prelevare gratis in Euro da tutti gli ATM. Per maggiori info e per aprirla vai al sito ufficiale cliccando questo link mentre per leggere la nostra recensione il link è: https://www.carteconto.org/carta-hype/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.