Carta Aperta Gold e Teen Creval: quanto costano?

Carta Aperta di Creval è disponibile nelle due versioni: Gold e Teen. Si tratta di una delle poche carte prepagate gold, con un aspetto e con massimali molto interessanti ed esclusivi. Il circuito di Cart@perta è Visa.

Carta Aperta Gold e Teen: differenze

La versione Cart@perta Teen si differenzia dalla Gold soprattutto per le agevolazioni quasi completamente circoscritte ai costi e alle condizioni economiche. Entrambe sono quindi carte prepagate ricaricabili nominative, che permettono di fare prelievi e acquisti, sia on line che su Pos.

La versione di Carta Aperta Teen può essere richiesta solamente dai giovani con età compresa tra i 12 e i 17 anni. La Cart@perta Gold può essere richiesta da chiunque abbia raggiunto i 18 anni.

Per entrambe le tipologie la sicurezza di cui è dota la Carta Aperta è chip&pin per l’uso della card fisica e Visa 3D Secure per gli acquisti online. In più si può attivare la funzione ‘avvis@mi‘ che con sms o e-mail comunica ogni operazione compiuta con la propria carta.

Costi Carta Aperta Gold

La Cart@perta Gold di Creval prevede soprattutto dei costi fissi, alcuni dei quali una tantum, per l’emissione, e altri per la tenuta della card. Vediamo nella tabella i principali costi da considerare:

Costi emissione in filiale5 euro
Costi emissione online3,5 euro (7€ in caso di richiesta urgente)
Canone annuo (dal secondo in poi)5 euro
Costo prelievo da Atm gruppo CrevalGratis
Costo prelievo da Atm extra gruppo Creval- 1,50 euro Sepa;
- 3,50 euro in valuta diversa dall’euro
Tasso di cambio1,75%
Comunicazioni- Online gratis;
- 1,20 euro cartacee.
Plafond5000 euro
Max prelievo - 500 per prelievo;
- 1000 al giorno.

Per i costi di ricarica della Carta Aperta Gold, si deve considerare il tipo di canale che si vuole utilizzare più spesso. La ricarica “automatica periodica” è gratuita, mentre negli altri casi si va da un minimo di 50 centesimi ad un massimo di 2 euro. Vediamo comunque i costi di ricarica della sola Cart@perta Gold di Creval nel dettaglio:

  • costo ricarica con internet banking: 0,50 euro;
  • costo ricarica da sportello bancario: 2 euro;
  • commissione ricarica ATM (sia Creval che Qui Multibanca): 1,5 euro.

Costi Carta Aperta Teen

La Cart@perta Teen di Creval elimina varie voci di costo applicate alla versione per maggiorenni (la Gold). Anche in questo caso, per avere un quadro completo, vediamo nella tabella i principali costi che si dovranno sostenere e le voci di spesa che risultano gratis:

Costi emissione in filialeGratuito
Costi emissione onlineGratuito
Canone annuo (dal secondo in poi)Gratuito
Costo prelievo da Atm gruppo CrevalGratis
Costo prelievo da Atm extra gruppo Creval- 1,50 euro Sepa;
- 3,50 euro in valuta diversa dall’euro
Tasso di cambio1,75%
Comunicazioni- Online gratis;
- 1,20 euro cartacee.
Plafond2000 euro
Max prelievo - 500 per prelievo;
- 1000 al giorno.

Per i costi di ricarica della Carta Aperta Teen non si hanno limitazioni nella scelta del tipo di canale, considerato che qualsiasi sia il canale scelto per fare la ricarica (da online ad Atm, fino allo sportello bancario o la ricarica automatica) non sarà applicata alcuna commissione.

Requisiti e limitazioni sulla richiesta di Carta Aperta Creval

Il primo requisito da avere è quello dell’età: 18 anni compiuti per la Cart@perta Gold e fino a 18 anni non compiuti, con età minima di 12 anni compiuti nella versione Carta Aperta Teen (da dimostrare con documento di identità e codice fiscale).

Non si deve avere né un conto corrente Creval e nemmeno un conto corrente con un’altra banca. Ogni titolare non può avere più di tre carte intestate a sé stesso.

Ti piace? Dillo su:

Carta conto del mese

La carta conto del mese è N26. La scelta è dovuta soprattutto alle recenti novità introdotte tra cui l'adesione, tra le prime in Italia, a Google Pay. Ricordiamo che nella sua versione Standard N26 non ha nessun costo e permette di ricevere e fare bonifici, pagare gratuitamente online e con Pos, prelevare gratis in Euro da tutti gli ATM. Per maggiori info e per aprirla vai all'Home Page mentre per leggere la nostra recensione il link è: N26 Black

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *